cronaca nera

LA TELEVISIONE DEI MORTI VIVENTI

Perché uno scrittore di gialli dovrebbe parlare di cronaca nera in televisione? Perché bisognerebbe poi parlare di cronaca nera? Non siamo forse arrivati al limite di sopportazione della spettacolarizzazione del dramma? Non rischiamo di trattare la cronaca nera come il calcio, di finire per rivedere la moviola dell’omicidio davanti allo schermo televisivo? Dicono che fosse …

LA TELEVISIONE DEI MORTI VIVENTI continua…

Torna su