IL MISTERO DELLA LOGGIA PERDUTA

L’Italia è in rivolta. Le elezioni sono alle porte. L’Ispettore Murer è un poliziotto sospeso nel tempo, ha assistito all’omicidio di un collega durante una manifestazione e la sua vita è cambiata, è cambiato lui. Un’indagine banale lo porta sulle tracce di una cospirazione, mentre qualcuno segue lui e la sua famiglia.
Quando scatterà, L’ora nera vi lascerà senza fiato.

 

 

ACQUISTA LIBRO

Description

È il primo caso che ha come protagonista Matteo Bortolotti, scrittore di gialli in giacca verde e alter ego dell’autore, coinvolto nelle indagini della polizia bolognese dal commissario Tindaro Abate.
Abate ha scoperto di essere malato d’Alzheimer a un anno dalla pensione e ha chiesto all’amico di aiutarlo in gran segreto per non essere costretto a lasciare la Polizia prematuramente.
I casi che affronteranno insieme hanno tutti un sottotesto misterioso che passa dall’occultismo al paranormale, o come in questo caso indaga una delle grandi organizzazioni che si dice avere scritto la storia segreta dell’umanità: La Massoneria.

 

Il parere de "L'Angolo dei Libri"

"Qui il divertimento va a braccetto con la suspence. Il tono a tratti ironico con cui Matteo Bortolotti (che poi: quale dei due? L’autore o il personaggio?) racconta le vicende contribuisce a smorzare la tensione e a rendere tutto molto più scorrevole."

-> http://www.langolodeilibri.it/libri-gialli-italiani/